TAC addome superiore



Con la Tac addome si ottengono immagini dei parenchimi degli organi e dei vasi arteriosi e venosi contenuti nella parete addominale.

È solitamente un esame di secondo livello, quindi viene eseguito in seconda istanza ad integrazione di altre metodiche (ecografia ed Rx) che abbiano presentato dei limiti diagnostici. Spesso i limiti sono rappresentati, ad esempio, dall’abbondante presenza di meteorismo intestinale o da ostacoli anatomici (come le strutture scheletriche).

La Tac addome è utile nella diagnosi di tumori del colon, fegato, pancreas e reni; nella valutazione della pervietà dei vasi e dell’efficacia della terapia anti-tumorale; nella valutazione di stati infiammatori o infettivi (pancreatiti, colecistiti) e di calcolosi delle vie urinarie; nella ricerca di emorragie interne, occlusioni o perforazioni intestinali e nei casi di traumi ossei o viscerali.

Il mezzo di contrasto è consigliabile nella ricerca e caratterizzazione delle lesioni focali di fegato, pancreas, milza, surreni, reni ed utero, nella patologia vascolare arteriosa o venosa e per la valutazione delle vie urinarie. Il mezzo di contrasto consente la valutazione accurata degli organi (ad es. fegato, pancreas, milza, surreni, reni, ecc.) nonché delle altre strutture (ad es. vasi, linfonodi, peritoneo, ecc.) contenute nella cavità addominale.

I nostri servizi correlati

Ecografia addome superiore

RX Addome


 

RM addome superiore

 
Logo_Regione Umbria-01

Centro accreditato con la Regione Umbria
Convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.)

Logo_Eccellenza-01
0755990131